News
Gara caotica per Stefan Bradl

2014
Giu
28
foto


Assen, 28 Giugno: ancora una volta il meteo Olandese tormenta i piloti del MotoGP che, giusto prima della gara, devono fare i conti con la pioggia. Il pilota del Team LCR Stefan Bradl, partito dalla terza fila per i 26 giri in programma, è inizialmente caduto nel giro di ricognizione. Fortunatamente il tedesco non si è fatto nulla ed ha raggiunto i suoi colleghi in griglia che, dopo qualche giro, hanno dovuto rientrare al box per prendere la moto da asciutto. In tutto questo caos, il Bavarese non è riuscito a trovare il ritmo giusto né sul bagnato né sull’asciutto e si è accontentato di un 10° posto.

Bradl: “Un weekend difficile ed una gara “da manicomio” che non mi sono affatto goduto. Sono scivolato nel giro di ricognizione con la moto da asciutto e ho subito pensato che fosse un incubo! Ho tentato di riprendere la moto ma era troppo danneggiata quindi ho saltato il muretto e sono corso al box per prendere la seconda moto settata da bagnato. In quel momento pioveva quindi andava bene ma io non sono riuscito a trovare il ritmo giusto sul bagnato: non ero abbastanza veloce e ci ho messo un po’ a impostare la mia gara. Dopo qualche giro sono rientrato al box, come gli altri, per prendere la moto da asciutto e forse ho aspettato un giro di troppo. in definitiva non siamo stati veloci né sul bagnato nè sull’asciutto e sono davvero frustrato. Adesso non vedo l’ora di essere al Sachsenring per rifarmi e sentire il calore dei miei fan”.


Media
  • bradl-1
  • bradl-3
  • stefan-2
  • stefan-3
  • stefan-1
  • 11090__tin9079
  • 11090__g206618
  • 11090_mg4_1038