News
Fantastico terzo posto per Davide Giugliano nella Superpole di Imola

2013
Giu
29
foto


Si è disputata oggi a Imola la seconda giornata di qualifiche e la Superpole che hanno visto il team Althea e Davide Giugliano tra i protagonisti. Nelle qualifiche di questa mattina, disputate su pista asciutta e con un cielo soleggiato, Giugliano (1’47”282) ha fatto segnare il terzo miglior tempo, qualificandosi quindi per la Superpole pomeridiana. Terzo posto confermato anche nella seconda ed ultima sessione di libere nelle quali Davide ha fermato i cronometri sul tempo di 1’47”454 dimostrando di essere pronto a disputare una buona Superpole. Dopo aver ottenuto il quinto posto nella fase uno della Superpole con il crono di 1’47”326, in fase due il pilota del team Althea si migliorava e chiudeva al settimo posto con un giro in 1’47”166. Ma era nella terza ed ultima fase che Davide era autore di una prestazione maiuscola. Riusciva ad abbattere il muro del 1’47 e con il fantastico tempo di 1’46”713 conquistava un terzo poso che significa una partenza dalla prima fila nelle due gare che domani si disputeranno sulla distanza di ventuno giri ciascuna.

Davide Giugliano : “E’ stata una bellissima Superpole, la migliore che io abbia disputato sino ad ora della mia carriera. Sono molto felice perché dopo la mezza delusione di Portimao ci siamo messi al lavoro a testa bassa, abbiamo cambiato quello che andava cambiato e abbiamo reagito con un grande carattere. Oggi i ragazzi del mio team mi hanno messo a disposizione una moto fantastica ed io la sto guidando in scioltezza e divertendomi. Per domani spero di continuare a guidare come ho fatto in questi due giorni. Abbiamo certamente un buon passo di gara anche perché il miglior tempo della mia Superpole l’ho ottenuto con una gomma da gara e quindi sono molto fiducioso per domani”.

Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola - Campionato Mondiale Superbike

Seconda sessione qualifiche :
1) Rea (Honda)
2) Sykes (Kawasaki)
3) Giugliano (Aprilia)
4) Fabrizio (Aprilia)
5) Melandri (BMW)
6) Badovini (Ducati)
7) Guintoli (Aprilia)

Seconda sessione prove libere :
1) Rea (Honda)
2) Sykes (Kawasaki)
3) Giugliano (Aprilia)
4) Guintoli (Aprilia)
5) Laverty (Aprilia)
6) Melandri (BMW)
7) Fabrizio (Aprilia)

Superpole :
1) Sykes (Kawasaki)
2) Rea (Honda)
3) Giugliano (Aprilia)
4) Guintoli (Aprilia)
5) Laverty (Aprilia)
6) Camier (Suzuki)
7) Melandri (BMW)
8) Badovini (Ducati)
9) Baz (Kawasaki)


Media
  • giugliano-imola-saturday