News
Un buon inizio per il team Althea e per Davide Giugliano a Istanbul

2013
Set
16
foto


Prima giornata di prove e di qualifiche per il team Althea Racing sulla pista dell’Intercity Istanbul Park in Turchia, nell’undicesima prova del campionato mondiale Superbike. Per la Superbike e per il team Althea Racing si è trattato del debutto assoluto sul tracciato turco. Cielo soleggiato e temperature alte, sia per le prove libere che per le qualifiche. Davide Giugliano ha iniziato bene questo weekend e con il crono di 1.58”445 ha ottenuto il sesto posto nel primo turno di prove libere del mattino, che è stato portato da 45 a 90 minuti, per permettere ai piloti di imparare il nuovo tracciato. Pur senza forzare, il pilota del team Althea ha dimostrato di aver preso una buona confidenza con questa pista, tecnica e non facile da interpretare. Nella prima sessione di qualifiche del pomeriggio, Davide è riuscito a migliorare il suo miglior tempo sul giro, facendo fermare i cronometri sul crono di 1’57”649, che gli è valso l’ottavo posto nella classifica del turno. Un buon inizio per la squadra di Genesio Bevilacqua che oggi ha lavorato con profitto in funzione della Superpole di domani, ma soprattutto delle due gare di domenica.

Davide Giugliano : “La pista è molto bella e mi sto divertendo a guidare su questo tracciato. Assieme alla mia squadra stiamo lavorando molto per trovare un buon assetto per la mia RSV4 e stiamo attuando delle modifiche che mi permetteranno di aumentare il mio ritmo. Non sono lontano dai primi, molti dei quali hanno già corso su questa pista, che per me è invece completamente nuova. Nel pomeriggio ci siamo migliorati rispetto alle libere del mattino, segno che stiamo lavorando nella giusta direzione. Per domani sono fiducioso e voglio continuare il lavoro iniziato oggi”.

Intercity Istanbul Park

Prima sessione prove libere :
1) Guintoli (Aprilia)
2) Melandri (BMW)
3) Sykes (Kawasaki)
4) Haslam (Honda)
5) Elias (Aprilia)
6) Giugliano (Aprilia)

Prima sessione qualifiche :
1) Guintoli (Aprilia)
2) Melandri (BMW)
3) Laverty (Aprilia)
4) Sykes (Kawasaki)
5) Elias (Aprilia)
6) Cluzel (Suzuki)
7) Davies (BMW)
8) Giugliano (Aprilia)


Media
  • giugliano-istanbul-friday-1